fbpx

Agli ex mercati di Smithfield la nuova sede del Museum of London

Il museo nasce dal visionario talento londinese Asif Khan, classe 1979, architetto e designer di origini pachistano-tanzaniane

l’antico mercato di Smithfield sarà sede del nuovo Museum of London

La nuova struttura sorgerà in una zona ricca di testimonianze di epoca vittoriana, tra le quali emergono i mercati generali attualmente in disuso.
Finanziato dal sindaco di Londra, con una somma di 200mila sterline (circa 152mila euro),  il concorso per la progettazione si è svolto in due fasi: sarà in due fasi, con la preselezione che è terminata con la lista della rosa dei progettisti che si contenderanno la vittoria.
L’ obiettivo è quello di realizzare il nuovo museo entro il 2022.

L’incarico – ottenuto in partnership con Stanton Williams – di trasformare l’ex-mercato di Smithfield nella nuova sede del Museum of London, Khan è alla prima opera a grande scala. Come anticipato, l’intento del progetto è quello di restituire ai londinesi una porzione di città tanto centrale quanto dimenticata. “Un museo a cui tutti sentiranno di appartenere e dove il futuro di Londra prenderà forma”, promette l’architetto. Il battesimo dell’“architettura democratica” da 25.000 mq è previsto per il 2022

SCOPRI I NOSTRI TOUR PER SCOPRIRE LONDRA

Potrebbero interessarti anche...

error

Ti piacciono i nostri tours? Passaparola ;-)

Facebook403
Facebook